Un nuovo padiglione temporaneo per Camerich

di Web Staff

Compasses Magazine

Neri&Hu e Research Office progettano Structural Field, un nuovo padiglione temporaneo a Shanghai per l’azienda Camerich.

La struttura temporanea realizzata interamente con una struttura in bambù descrive una nuova sequenza di “stanze aperte” delimitata da una griglia modulare che caratterizza l’intera installazione.

Un piccolo ingresso accoglie i visitatori, che iniziano un’esperienza attraversando una serie di spazi sempre differenti e descritti da visioni variabili caratterizzate da un rapporto continuo tra gli oggetti esposti e lo spettatore.

L’installazione mette in opera scene di vita quotidiana – piccole aree di seduta, il soggiorno, la camera da letto, nicchie per lo stare, che si susseguono nel percorso mettendo in risalto la relazione tra gli oggetti esposti e le azioni del fruitore.

La scelta del bambù rimanda a una forte e sinergica relazione tra natura e artificio, ordine e caos: un materiale naturale facilmente reperibile, a crescita rapida e rinnovabile e soprattutto uno dei più antichi materiali utilizzati per costruire sia in Asia che in molte parti del mondo.

L’installazione temporanea è stata pensata con la possibilità di smontarla e ricomporla adattandola alla dimensione dei futuri spazi. Il sistema costruttivo scelto consente di comporre insieme unità modulari di diverse dimensioni e i dettagli soddisfano i requisiti di montaggio e smontaggio in pochi giorni.

Photo credits:

Runzi Zhu

Share:

Facebook
Twitter
LinkedIn

NEWSLETTER

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.

Related Posts

Join our Monthly Newsletter

Sign up to receive the latest updates from Compasses Magazine and get a 40% discount on the annual subscription.