Talenti – Fuorisalone Milano 2021 – Intervista a Fabrizio Cameli

di Editorial Staff

Compasses Magazine

Abbiamo intervistato il vulcanico leader di Talenti, Fabrizio Cameli, su crescita aziendale, presenza negli Emirati Arabi e appuntamenti futuri

Qual è il vostro bilancio della Milano Design Week 2021?

Siamo molto contenti di essere con voi alla Milano Design Week.

Partiamo dal fatto che siamo felici di rincontrare, finalmente, i nostri clienti, i nostri fornitori, voi giornalisti, le riviste che ci sostengono tutto l’anno, di vedervi finalmente di persona.

Quello che abbiamo vissuto tutti è stato un periodo difficile, durante il quale il rapporto umano è venuto meno… e Talenti è un’azienda che conta moltissimo sul rapporto umano con le persone: i clienti, i designer. Quindi per noi questo Salone è davvero molto importante.

Questo è un “supersalone”, un Salone particolare, sicuramente diverso da come lo ricordiamo ma è un ottimo modo per iniziare a incontrarci, per ripartire, per dare un segnale positivo nel mondo del design in generale.

Talenti è voluta essere presente sia con uno spazio al Supersalone (HALL 03 | STAND B 22) sia con un punto vendita, il nostro Flagship Store in via Pontaccio, proprio per dare questo segnale.

Come l’azienda ha vissuto il periodo dell’emergenza sanitaria?

La nostra azienda non si è mai tirata indietro nei momenti difficili e abbiamo un riscontro di numeri importanti nonostante il lungo periodo di emergenza sanitaria. Ne abbiamo anche parlato con voi in diversi comunicati: lo scorso anno, il più difficile per tutti, siamo cresciuti del 36% solo all’estero e del 17% in Italia, rispetto all’anno precedente.

Quest’anno ancora di più: abbiamo ordini superiori del 50% rispetto all’anno scorso. Quindi non possiamo che essere felici dei risultati che stiamo ottenendo.

La pandemia ci ha insegnato che sfruttare gli spazi esterni è importante, quindi tutte le persone che avevano uno spazio all’esterno hanno voluto arredarlo, impreziosirlo e Talenti è stata la loro scelta in molti casi e di questo ne siamo felici.

Quali sono le novità presentate quest’anno?

Anche quest’anno, come sempre, abbiamo tante novità. Siamo un’azienda molto dinamica, vulcanica oserei dire! Quindi vi parlo un po’ delle novità che abbiamo presentato qui in fiera e in via Pontaccio.

Innanzitutto parliamo di designer.
Di nuovo il connubio con lo studio Palomba, che dura ormai da quattro anni, ha portato a splendidi risultati con due nuovi progetti. Ludovica e Roberto sono diventati amici, oltre che collaboratori.

I progetti che portiamo avanti con loro sono gestiti a più mani e, come potete vedere qui con i vostri occhi, hanno sempre grande successo perché mettono insieme nuovi talenti con il “saper fare”, l’eleganza e l’esperienza dello studio Palomba.

Partiamo da George.
George è una collezione che ha come fil rouge l’acciaio inox, è un acciaio inox spazzolato, per i braccioli e gli schienali abbiamo usato una corda sintetica piatta perché volevamo proporre una corda diversa dal solito.

Ci piace giocare con i contrasti, ci piace fare ricerca sul prodotto e quindi oltre all’acciaio inox troviamo la pietra lavica, poi un’attenzione particolare ai tessuti, come sempre nelle collezioni Talenti.

George è una collezione ricca, una famiglia completa di prodotti per arredare sia gli spazi living che gli spazi dining e creare relax nelle nostre case e nelle strutture di accoglienza.

Un altro risultato della collaborazione con lo studio Palomba è la collezione Argo alluminio.
Avevamo già proposto lo scorso anno la collezione Argo in versione legno, quest’anno la riproponiamo in alluminio, perché il cliente Talenti è un cliente che ricerca l’eleganza e il gusto, negli esterni, ma vuole anche la praticità, e l’alluminio è un materiale di facile manutenzione.

Argo si ispira al mito, agli Argonauti: la sua struttura si richiama alla nave che portò Giasone e gli Argonauti alla ricerca del vello d’oro, una struttura molto importante, in alluminio, rigida, con linee molto minimaliste, sicuramente detta lo stile su una cuscineria molto soffice e confortevole.

Anche qui Talenti pone grandissima attenzione al tessuto: abbiamo scelto un bouclé praticamente analogo a quello da interno sia al tatto sia per il comfort che offre. D’altra parte l’arredo da esterno, secondo noi, deve avere le stesse caratteristiche e la stessa cura del dettaglio dell’arredo indoor e – la pandemia ce l’ha insegnato – crediamo sia importante che il confine tra spazi interni ed esterni sia reso sempre più labile.

Qui a Milano presentiamo anche un’altra collezione, la collezione Leaf, realizzata da Marco Acerbis. Anche lui ha un rapporto ormai pluriennale con l’azienda Talenti, una collaborazione con esiti sempre fantastici!

La collezione Leaf è moderna, innovativa e, con lei, Talenti ha segnato in maniera decisa un nuovo percorso: mai come prima, la pandemia ci ha insegnato che delocalizzare, non essere autosufficienti crea problemi –abbiamo tutti avuto a che fare con i problemi di reperimento delle materie prime, con l’aumento dei costi dei trasporti –, quindi siamo decisi a tornare a produrre le collezioni completamente in Italia, per portare di nuovo nel mondo uno dei punti forti del nostro Paese, la nostra artigianalità, il vero Made in Italy.

Leaf rappresenta il risultato di questo nuovo corso. Abbiamo una struttura in alluminio molto esile, linee moderne e pulite come è nello stile di Talenti e anche di Marco Acerbis.

La collezione ha una particolarità: braccioli e schienali sembrano petali di un fiore che avvolgono i cuscini che, a loro volta, abbracciano chi si siede e sono frutto di un’accurata ricerca sui materiali per garantire le performance migliori. Per ottenere questo risultato, infatti, braccioli e schienali hanno un’anima in vetroresina e una corda filata al telaio che, a occhio, sembra un tessuto.
La continua ricerca di innovazione di Talenti, quindi, ci ha portati a trovare un modo completamente nuovo di proporre anche la corda.

Anche questa è una collezione completa, come la Argo, come la George, perché vogliamo arredare tutti gli spazi delle case dei nostri clienti, proponendo un modello di life-style italiano.

Quali novità e quali sviluppi nel mercato emiratino?

Talenti è molto apprezzata nel mercato emiratino.
Abbiamo uno showroom presso Sanipex Group (https://www.sanipexgroup.com/ ) che ci rappresenta molto, nel quale sono presenti tutte le collezioni e, presto, anche le novità Talenti.

Negli Emirati, in generale, Talenti è presente anche con realizzazioni importanti ed è un mercato sul quale ci stiamo concentrando tanto più quest’anno, in vista dell’Expo.

Abbiamo diversi progetti e sicuramente saremo presenti in diverse forme. La crescita in quell’area, i risultati importanti che stiamo ottenendo, sono frutto di un lavoro importante, dell’impegno di tutta la nostra famiglia.

Voi sapete che Talenti è un’azienda familiare che vuole essere internazionale, a cui piace viaggiare, a cui piace il rapporto con il cliente, che non si ferma mai e cerca di vedere in anticipo quelle che sono le tendenze del mercato.

Presto vi mostreremo tante novità, e quelle che stiamo proponendo al Salone per l’anno 2021 sono solo alcune di quelle che troverete nei nostri cataloghi.
Il lettore di Compasses ha già appreso che tra i cambiamenti per il 2022 ce n’è uno particolarmente importante: finalmente possiamo invitare i clienti nella nostra nuova sede e, grazie all’allentarsi delle disposizioni legate al Covid, potremo far conoscere questa nuova realtà, uno spazio che ci rappresenta, in cui vengono tradotti in architettura quelli che sono i nostri valori aziendali.

La nuova sede vuole essere anche un’area in cui il cliente o il professionista che ci viene a trovare vive un’esperienza, quella del life-style italiano. C’è anche un maneggio, una collina di ulivi. Senza dubbio ciò che Talenti vuole trasmettere è l’eleganza, la funzionalità, la dinamicità del Made in Italy.

 

Showroom Milano: Via Pontaccio, 19 Milano

SANIPEX GALLERY Exit 45, Sheikh Zayed Road Dubai, UAE
+97145076000
info@sanipexgroup.com

Share:

Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su linkedin
LinkedIn

NEWSLETTER

Subscribe To Our Weekly Newsletter

No spam, notifications only about new products, updates.

Related Posts

Join our Monthly Newsletter

Sign up to receive the latest updates from Compasses Magazine and get a 40% discount on the annual subscription.